BLOG

Ecommerce B2B: 4 benefici

Nel corso degli ultimi anni, le aziende B2B stanno prendendo coscienza di quanto sia strategico ed efficace adottare un'ecommerce B2B. Indipendentemente dal settore in cui operano, le organizzazioni stanno capendo quanto una piattaforma per la ricezione e la gestione degli ordini B2B sia fondamentale per migliorare il proprio lavoro e confermare la relazione con la clientela.

In queste righe, cercheremo di riassumere 4 macro-vantaggi che ogni tipologia di azienda che lavora nel B2B può riscontrare nell'adozione di questa soluzione.

Gli ordini online sono più semplici da gestire

Telefono, fax, email. Gli ordini che provengo dai canali tradizionali devono essere gestiti manualmente, dalla presa in carico fino alla spedizione. Questo si traduce in: lentezza nella risposta al cliente, limitazione del numero di ordini gestibili contemporaneamente e gran numero di personale impiegato in quest'attività.

Un ecommerce B2B semplifica questo processo. Integrato con il software ERP aziendale, acquisisce in tempo reale prezzi e disponibilità dei prodotti e consente agli acquirenti di inviare il proprio ordine 24/7, semplificando gran parte del lavoro manuale del personale interno e riducendo al minimo le possibilità di errore.

Gli ordini online diminuiscono il rischio di errore

La gestione manuale di un ordine è soggetta all'errore umano: errori nel calcolo delle scorte a magazzino, errori nel calcolo dei prezzi, errori di trascrizione degli indirizzi di spedizione dovuti all'abbassamento della concentrazione dei collaboratori, errori di comprensione tra colleghi... La lista potrebbe procedere all'infinito.

Tutti questi possibili errori possono essere eliminati adottando una piattaforma online. Utilizzando un'unica fonte dati per l'acquisizione delle informazioni dei prodotti e riducendo al minimo le operazioni manuali e burocratiche, il livello di efficienza nella gestione dell'ordine B2B aumenta in modo significativo.

Gli ordini online ti consentono di concentrarti sulle cose importanti

La ricezione di un ordine B2B viene seguita, molto spesso, da richieste di informazioni, da telefonate al servizio clienti e da mail con la richiesta di conferma d'ordine. Fornire un servizio di supporto alle vendite capace di rispondere prontamente ai clienti è fondamentale per confermare l'efficienza di un'azienda e confermare il rapporto di fiducia instaurato con i clienti.

Tuttavia, un ecommerce B2B può fare di più. La maggior parte delle informazioni tecniche riguardanti il prodotto possono essere fornite direttamente dalla piattaforma, le conferme di ricezione d'ordine possono essere inviate automaticamente e la maggior parte delle richieste che, solitamente, vengono inviate dai nuovi clienti, possono trovare una risposta in modo naturale, ancora prima di effettuare l'ordine.

Una piattaforma online migliora il lavoro del team vendite

L'assortimento dei prodotti che un'azienda B2B deve gestire è, spesso, gigantesco. Questo significa che la mole di informazioni che il team vendite deve organizzare e gestire è imponente.

Se i clienti possono trovare tutte le informazioni di prodotto sulla piattaforma, lo stesso vale per il personale dell'ufficio commerciale. Il vantaggio pricipale dell'adozione di un ecommerce B2B volto a semplificare i processi aziendali sta nella condivisione del lavoro del personale, nella trasparenza e nell'adozione di una metodologia operativa "di team".

L'ecommerce B2B è un progetto dove tutti gli attori coinvolti ne traggono vantaggio. Da un lato, il cliente può ordinare più velocemente quello che desidera, ricevere supporto in real-time e avere piena visibiltà su prezzi e disponibilità degli articoli ordinati. Dall'altro, l'azienda semplifica numerose attività operative, che distolgono il personale dalle operazioni davvero importanti.

Tag: culture